"Me ne stavo lì, a terra. Con un fiotto di sangue che si riversava su quel freddo e desolato marciapiede. Stavo crepando. Lo sapevo e non potevo farci niente, se non aspettare la morte..."


(da “L’inferno” di Sam Stoner)


MSP Mag



L'Horror che è in me ha trovato due sorelline capaci di annichilire Pennywise con un solo sguardo.
Si tratta di  Cinzia Giorgio e Violet Blunt.
Tre menti folli cosa mai potevano ordire se non il più terrificante dei progetti: mostrare alla luce della luna le Paure più nascoste dell'uomo.
Un progetto ambizioso, che ha portato alla creazione del Blog Mary Shelley Project e che ha portato al periodico di cultura gotica Mary Shelley Project Magazine.